BOLZANO/S. GENESIO - UNTERTHURNER " tira" il gruppetto di testa.

BZ/S. GENESIO - AGONISTI IN ATTIVITA' E GARE...

Per la classifica generale completa clicca qui http://www.supra.it/fidal/pdf/2016/240916kt.pdf  Per le categorie clicca qui    S. GENESIO, 24 settembre 2015. Ma allora è diventata una moda quella dei mediocri agonisti  in attività,  di partecipare alle gare ciclo amatoriali. Passi per le gare F.C.I. (autorizzate dal Comitato di Trento) dove ti fanno sfacciatamente passare le gare su strada come manifestazioni MTB, ma che gli agonisti  "mezze tacche" ci provino  anche nelle gare degli Enti di promozione è decisamente troppo. Come si evince dai regolamenti in essere,  gli atleti agonisti in attività (professionisti, dilettanti, under 23. ecc) non possono partecipare alle gare ciclo amatoriale su strada, se non con previa autorizzazione del proprio gruppo sportivo, esclusivamente come  "testimonial" ed esclusi da qualsiasi classifica. Capita, che qualche furbetto approfittando della buona fede dei giudici di gara si infiltri fra i partecipanti alla corsa, si applichi il proprio pettorale e prenda parte attiva alla competizione, contravvendendo alle più elementari regole che disciplinano questo tipo di attività. Nella BOLZANO/ S. GENESIO si è appunto verificato uno di questi casi al quale hanno subito posto... continua

PAMPEAGO - Domina MIKI TUMLER. fuori dal podio...

Il filmato e l'intervista clicca qui .La cronaca della gara in basso è di MARIO FACCHINI - news power- è invece nostro il pezzo introduttivo. Sulla Pampeago trovi tutto e di più cliccando qui Nella foto della settimana l'arrivo della HOBER e un passaggio di STEPHAN UNTERTHURNER. (in grande formato) nello "scrollen" in fondo alla pagina tutti i protagonisti di giornata (clicca sulla miniatura per ingrandire)       MIKI TUMLER KOM DI PAMPEAGO    TESERO, Stamattina 18 settembre 2017 armati di teleobiettivi e di cronometro alcuni tifosi sono andati a Tesero per una gara di mountain bike uphill a cronometro da Tesero a Passo Pampeago che il comitato trentino della FCI ha messo in calendario da tempo. Erano curiosi di capire se ci sono sentieri sterrati  che risalgono la valle alternativi alla strada asfaltata con pendenze a due cifre teatro di numerose tappe del Giro d’Italia, del Giro del Trentino e persino del Giro di Polonia. Alla partenza vediamo tutti gli iscritti determinati a ben figurare ma …. questi non avevano la mountain bike, il manubrio diritto e le ruote grasse  ma bici poco consone per il tipo di gara ovvero bici da corsa superleggere, manubrio da corsa e ruote in carbonio con tubolari.   Per la verità il depliant degli... continua
lg md sm xs