UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

LA RAMPIPRIMA

Nella ridente Villa Lagarina (TN), ad organizzazione de L’ARCOBALENO CARRARO TEAM si è disputata “LA RAMPIPRIMA” gara nazionale di Mountainbike a valenza TOP CLASS.

L’anello di poco più di 5 Km. è caratterizzato da un continuo saliscendi che non concede respiro.Ottimo il terreno e in una splendida giornata di sole ben 160 i concorrenti al via.

Subito al via si scatena FRANZ HOFER della PROTEK-ABRUZZO ed il solo MARTINO FRUET de L’ARCOBALENO CARRARO TEAM sembra reggere il suo ritmo.La sfortuna però non si dimentica di MARTINO che rompe un ingranaggio del pacco pignoni e dovrà così giocoforza utilizzare solo i primi tre rapporti.Già sul secondo giro HOFER guadagna un minuto e non cederà fino alla fine, chiudendo i 5 giri in 1h 18’57”; Fruet secondo in 1h20’26”; ottimo terzo e primo degli Sportsman STEPHAN UNTERTHURNER in 1h23’28”.Quattro i giri per i MASTER e forse a sorpresa EZIO ZENI del Fiemme/Fassa piegava il 3 volte Campione del Mondo SILVANO JANES del Carraro Team ed il sempre pericoloso JARNO VARESCO.Quattro giri anche per gli Juniores con un sempre più autoritario ANDREA TAVERNAR che sapeva condurre dal primo all’ultimo metro di gara.Piazzato EDDY ANDREIS del Team Andreis e terzo GIUSEPPE CLARA del Team Colnago.Tre erano i giri per le donne e con una condotta regolare la spuntava l’altoatesina PETRA DIBIASI del TEAM REWEL sulla RENATE PICHLER de L’ARCOBALENO CARRARO TEAM e sulla LEONARDELLI del BIKE STORE.Nelle Donne Junior,quarta assoluta, si imponeva la Campionessa Italiana Sibille Werth del Dynamic Bike.Due i giri per gli Allievi e qui terza vittoria consecutiva per GIANLUCA PIVA del Carraro Team; molto bravo sul tecnico e fisicamente ben sviluppato, lascia a 49” il già campione italiano esordienti TOBIAS NUSSBAUMER del RC Sarntal e terzo Luca Laner Carraro Team che precede in volata il Lombardo Treschi dell’Alpin Bike Sondrio.Un solo giro era riservato agli Esordienti e “peldicarota” THOMAS PEDROTTI del Team Andreis sprintava sull’altoatesino Philipp Thaler del RC Sarntal.terzo ad 1’02” il lombardo Riccardo Coltro del Velo Club Muggiò.

La Rampiprima era anche valida quale seconda prova del QUAD Challenge 2004, Trofeo a squadre ed ancora L’ARCOBALENO CARRARO TEAM a prevalere con ampio margine.

Se tutto è andato bene lo si deve alla sinergica collaborazione con CRUS PEDERSANO e al sostegno a 360° garantito dal Comune di Villa Lagarina.Non è mancata la collaborazione di Vigili Urbani, Vigili del Fuoco ed Alpini di Villa Lagarina nonché del MTB Borghetto.Un grazie particolare allo sponsor principale CASSA RURALE DI ROVERETO.

Stanchi, ma soddisfatti archiviamo così la 10^ Edizione de LA RAMPIPRIMA, tiriamo un po’ il fiato senza dimenticare che il 6 giugno organizzeremo il Campionato Triveneto della Montagna sul percorso Volano/Monte Finonchio (10 km.al 10% di pendenza media) ed il 20 giugno a Polsa di Brentonico la Coppa Trentino Alto Adige – GRAND PRIX CARRARO alla 12^ Edizione.

Rovereto,28 marzo 2004 Garniga Paolo



< indietro ANNO 2004
lg md sm xs