UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Padergnone 5 settembre 2004. GADOTTI PRIMO ASSOLUTO ALLA LAGHI BIKE 9.

L' US Due Laghi di Diego Poli e Lorenzo Rigotti coaudiovati da un nutrito
gruppo di soci e volontari sono riusciti a colpire nel segno organizzando
una gara magnifica fra la Valle dei Laghi e la Valle di Cavedine dal
chilometraggio di 42km (anomalo per una gara Udace provinciale, solitamente
di 20/25km.)

La gara era inserita quest'anno nel circuito Marathon dell'Udace nazionale e
vedeva alla partenza diversi atleti extra-regionali. Si distingueva anche un
biker siciliano Giovanni Venuto secondo nella categoria Debuttanti dietro al
pluri-iridato Udace Pedezolli Angelo. Sicuramente il numero di partenti
(circa 100) poteva essere più alto vista la concomitanza con la 24h della
Rendena che ha sicuramente tolto qualche biker nostrano alla manifestazione.

Il percorso era molto vario, prevedeva un inizio veloce e tecnico con un
sentiero lungo il lago di Cavedine, una salita su asfalto che portava i
biker dal lago al paese di Cavedine, un tratto di strada forestale con
diversi strappi in salita nella zona sovrastante Cavedine, ed il ritorno a
Padergnone attraverso il bosco con dei tratti tecnici in discesa.

La partenza è stata molto veloce con Gadotti che allungava la fila nella
zona del Lago di Cavedine e con i migliori che lo seguivano a pochi metri.
Sin dall'inizio della salita su asfalto Gadotti della Scott-Pederzolli e lo
stradista della Pastorello Trentofrutta Decarli hanno fatto il vuoto salendo
ad un ritmo molto sostenuto. Dietro ad una quarantina di secondi inseguivano
Campi e Seia.
Alla fine della salita in asfalto e all'inizio di quella su sterrato è
rinvenuto sui primi 2 Andrea Zamboni autore di un notevole recupero.

I tre al giro di boa procedevano assieme, ma è a questo punto che Gadotti
rompe gli indugi e fa la differenza: praticamente allo scollinamento stacca
Decarli di qualche metro e lungo la discesa, nel tratto più tecnico, anche
Zamboni perde le sue ruote.

Alla fine della discesa a Ponte Uliveti Gadotti è da solo con un vantaggio
di 20 secondi su Zamboni raggiunto in discesa da Decarli, sul duro strappo
finale i 2 inseguitori si avvicinano fino ad arrivargli praticamente in coda
ma non a sufficienza per privare la gioia di una ennesima vittoria al biker
di Cognola della Pederzolli, dominatore quest'anno nei circuiti MTB Udace.

A circa un minuto dai primi 3 arrivava Stefano Campi e a seguire: Fabio
Seia, Andreas Kofler, Renzo Valentini.

Riuscito pasta party a fine gara. Oltre alla premiazione della gara, c'è
stata la premiazione del Criterium Valle dei Laghi con punti che venivano
assegnati nelle 5 manifestazioni di MTB organizzate dall'US Due Laghi: Lago
Bagattolo - Padergnone1 - Drena - Terlago - Padergnone2 che si sono
succedute nel corso dell'anno.

A tale proposito rinnoviamo i complimenti all'US Due Laghi che si distingue
per l'alto numero di gare di MTB in un anno organizzate (5 gare !!!) , molte
squadre regionali sia nel campo dell'MTB che nel settore "strada" dovrebbero
prendere esempio da questo volenteroso gruppo sportivo che con passione,
precisione e serietà organizza sempre in modo ottimale le proprie
manifestazioni e fortunatamente fa così divertire i biker regionali.



< indietro ANNO 2004
lg md sm xs