UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Cronoscalata CASTELLO TOBLINO / RANZO. di km. 4.

Proprio così, questa prima edizione del Trofeo "FATA ASSICURAZIONI", è una piccola preziosa perla alla quale è d'obbligo riservare un'occhio di riguardo. Organizzata nei più piccoli dettagli da FABRIZIO POMPERMAIER e dal suo efficentissimo staff, questa prima edizione del Memorial FERRUCCIO MORELLI, ha proposto sulla fettuccia di partenza 90 concorrenti. Pacco gara, winning time, pranzo, complesso rock e una premiazione che, "non sono mica bruscolini" a corredo di una manifestazione articolata sui quattro chilometri che separano CASTELLO TOBLINO all'abitato di RANZO. Quattromila metri mozza fiato per le impegnative salite ma anche per lo splendido panorama che la valle del rio Ranzo ha saputo proporre ad atleti ed accompagnatori. 
        Sotto il profilo tecnico già si preventivava lotta in famiglia fra GABRIELE VALENTINI e PAOLO DECARLI (stradisti per l'occasione prestati alla mountain bike) ecco invece spuntare MAURO GIOVANETTI che ha l'unico torto di non essere fequentatore assiduo delle manifestazioni regionali ma che ha invece dimostrato di avere doti e temperamento non comuni, oltre ai numerosi piazzamenti in manifestazione a carattere nazionale. Al secondo posto un brillante PAOLO DECARLI, che pur rammaricandosi di aver fallito il primo posto assoluto si consola con i 16" rifilati a GABRIELE VALENTI suo (fraterno) compagno di Team che in precedenti circostanze lo aveva quasi sempre superato. Fra le donne primo posto per INGRID KOLBL del Team BIKBIKE. Fra le Società primo posto per la PASTORELLOauto in virtù della somma dei tempi dei primi tre classificati. 2° posto per il BIKBIKE di PAOLO RICCIUTI classificato al quarto posto nella classifica assoluta.
         Per la prima volta il classico, inutile e superato trofeo per Società è stato (era ora) sostituiro con un bel cesto di prodotti tipici Trentini.   A margine della manifestazione  da segnalare la partecipazione di ANDREA ZENI (GIUSTINO) che in barba a chi asseriva che non avrebbe mai messo un numero sulla schiena, ha invece partecipato fra gli agonisti, con il tempo, neanche malaccio di 27.46".    
       



< indietro ANNO 2006
lg md sm xs