UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

BARDOLINO 26/02/2006

Ancora una giornata in chiaroscuro per i ciclo amatori di casa nostra. I due secondi posti di GABRIELE VALENTINI e SILVANO JANES ci palesano un bicchiere che non sappiamo definire se mezzo pieno o mezzo vuoto. Risultato a parte i due "leaders massimi" del ciclismo di casa nostra hanno evidenzato una condotta di gara da protagonisti veri, trascinatori e interpreti di tutte le azioni più significative. Fra i senior è proprio VALENTINI a promuovere l' azione decisiva; se ne vanno in quattro ma a giochi ormai fatti rinviene IL duetto della "RENOFIN". SCHIAVINA e TONI. VALENTINI tenta l' allungo sull 'ultimo strappo ma nulla può contro il velocista SCHIAVINA che lo brucia nei cinquanta metri finali. Analogo epilogo anche per la gara di SILVANO JANES che se ne va in compagnia di altri cinque concorrenti, anche STEFANO LUCIANER fa parte del sestetto e la presenza dei due trentini fa ben sperare, a rompere le uova nel paniere ci pensa MAURO RICCIUTELLI che fulmina i compagni di avventura e bissa il successo della giornata precedente. MAURO RIUCCIUTELLI, milanese di Busnago è un quarantesettenne ex dilettante dai precedenti illustri, corre principalmente in Lombardia e forse per questo qui al nord non è molto conosciuto malgrado il suo considerevole potenziale; è senza dubbio da considerare il corridore "top" della due giorni. Nei super.g. FRANCO RESTANI e CARLO CAVAZZANA si impongono nelle rispettive categorie.
PASQUALI, VEZZANI, RICCIUTELLI, PAGNIN, RESTANI e CAVAZZANA vincono la classifica finale di questa edizione della due giorni di BARDOLINO.



< indietro ANNO 2006
lg md sm xs