UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Privata della propria collocazione nella challange

"stella Alpina" che ha dirottato la propria attenzione sul 7° CAMPIONATO EUROPEO DELLA MONTAGNA a S.Ambrogio Villa (VR), organizzato in data concomitante, non toglie il fascino a questa 33° edizione della "MALGA TOF". La data analoga ci ha anche privati degli scalatori più accreditati. Assenti ANDERLINI,, MAGLI, ZANINI e PASQUALI, già vincitori nelle passate edizioni, hanno avuto ruolo da padroni i corridori di casa nostra con VALENTINI, DECARLI, PICHLER, FERRARI e SOMAVILLA come protagonisti, che fin dalle battute iniziali si avvantaggiano sul gruppo che segue frammentato. I soli CAMPI e GIOVANNINI si producono in un forcig per effettuare il rientro ma la legge impietosa della bici non consente loro di di colmare quei cinquanta metri che li separavano dal gruppetto di testa. Già allo scollinamento della prima impegnativa asperità allunga un motivatissimo PAOLO DECARLI che, ben coperto dal compagno di squadra VALENTINI, lesto a fare corsa di rimessa in coda agli inseguitori. Dopo la discesa di S. ANNA, DECARLI gode di un vantaggio di una quarantina di secondi. Dietro VALENTINI va in carrozza e si limita a contenere gli allunghi alternati degli inseguitori. L'impresa di DECARLI sfuma ad ALBAREDO, ai piedi degli ultimi cinque chilometri di salita. Il più lesto a portarsi sul fuggitivo è BRUNO PICHLER che assieme a VALENTINI va così a formare un terzetto. DECARLI insiste e continua a fare l'andatura. PICHLER corre nella morsa dei due portacolori della PASTORELLOAUTO, che ai cinquecento metri hanno buon gioco. Allunga VALENTINI e racimola quella quindicina di secondi che li permette un'arrivo in solitaria. Per BRUNO PICHLER la seconda piazza e terzo posto per PAOLO DECARLI che è senza dubbio da ritenere l'eroe di giornata,
            Da dieci e lode l'operato dei giudici di gara che in tempo record, espongono le classifiche complete. E per complete "vivaddio" intendo dire "complete" compensive dei tampi di percorrenza e relativa media. Fra i Team il g.s. PASTORELLO/TRENTOFRUTTA si aggiudica l'ambito trofeo totalizzando 69 punti, al secondo posto ABICI BOOSNY punti 30. terza piazza per il BREN TEAM punti 28.



< indietro ANNO 2006
lg md sm xs