UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

15/08/2007 - Giro del TRENTINO - caldonazzo - Caldonazzo - Ultima tappa

  Svanisce nel corso degli ultimi 103 chilometri lo scoppiettio che questa 22° edizione del giro del Trentino ci ha riservato nelle due tappe precedenti. I tatticismi e le 100 e passa posizioni in classifica generale da mantenere, sono stati preziosi alleati di DORIANO PURISMI, leader della classifica che ha avuto buon gioco, grazie all 'aiuto dei suoi compagni di squadra (quelli rimasti) e alla collaborazione delle squadre dei velocisti tutte impegnate a proporre un 'arrivo in volata.
La cronaca oltre a riferire che i 103 km. del periplo dei due laghi da percorre 5 volte, sono stati "sparati" alla media di 45.230 km/h si riduce a poca cosa, salvo qualche episodico allungo sempre prontamente rintuzzato. La gara si anima nel corso del secondo giro in vista del traguardo volante che oltre ad assegnare il premio di giornata regala punti preziosi per vestire la maglia azzurra di specialita. MARCO PAOLI è velocista di rango e si impone con facilità. Un ultimo tentativo viene prodotto al penultimo giro da sette atleti che al passaggio di LEVICO possono contare su un vantaggio di 23". Oggi però non è giornata di libera uscita e radio corsa comunica che sotto la spinta di DANIELE BERGAMO i fuggitivi vengono raggiunti nei pressi dei MASETTI. Volatone finale dunque con lotta ai lunghi coltelli. Per la FORMAGGI PINZOLO FIAVE' la regia passa nelle mani di SILVANO JANES che già ai tre chilometri mette in testa un incredulo CLAUDIO GIULIANI, si susseguono poi in testa al gruppo quasi tutti gli uomini in maglia biancoazzurra, ai trecento metri quando s' affianca il treno del BREN TEAM è già ora di lanciare la volata. MARCO PAOLI ripete il numero fatto un paio di tornate prima in occasione del traguardo volante e si impone in una volata "reale" precedendo STEFAN STORCH e OSCAR BERTOLINI
          Il giro 2007 parla quindi abruzzese, per la gioia di patron BEPPI ZOCCANTE che già da un paio d' anni riesce a dare al suo giro quel tocco di internazionalita a cui tiene tanto, anche se in questa occasione i "dilettanti" stranieri sono stati piuttosto enigmatici e deludenti. Si chiude in chiaroscuro il bilancio per i ciclo amatori di casa con la sola eccezione per la FORMAGGI PINZOLO FIAVE', che avrà si perso il giro ma che si è imposta su tre delle quattro frazioni disputate e che oltre al risultato dei singoli, domina la classifica di società con un punteggio più che doppio sulla seconda classificata e che inserisce nella "top ten" quattro dei suoi atleti.
          Fra i vincitori da menzionare anche TIZIANO BENEDETTI che grazie alla sua splendida performance sul MORELLO scalza dal gradino più alto del podio l' amico MARCO FERRARI e si impone in fascia due. La maglia azzurra dei traguardi volanti è indossata da MARCO PAOLI, Per il G.P.M. maglia verde a DORIANO PURISMI e nelle categorie, ancora PURISMI fra i master sport, ANDREA CENTENARI nei master 1, GABRIELE VALENTINI master 2, TIZIANO BENEDETTI master 3 e SILVANO JANES nei master 4.
          Fra i "vincitori" del giro, da segnalare I fratelli ZOCCANTE e gli uomini del loro staff, la segretaria ANITA MOGGIO e l' autore di queste pagine che in questi tre giorni ha registrato su questo sito più di seicento visite giornaliere.



< indietro ANNO 2007
lg md sm xs