UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Nel giorno della FORMAGGI PINZOLO FIAVE trionfa BERTOLINI.

FOLGARIA, 17/07. IL GRUPPO CICLISTICO FOLGARIA, ha organizzato questa seconda edizione del Giro del Toraro, gara valevole per l' assegnazione del titolo e delle maglia di campioni triveneti della montagna. Presente per l' occasione anche il Presidente Provinciale MONTRESOR, tornato alle corse dopo l' incidente occorso durante l'allestimento del trofeo DE ZAMBOTTI.
             Una splendida giornata di sole ci presenta 102 concorrenti al via per disputarsi questo campionato triveneto della montagna. La partenza unica, pone dei limiti alla partecipazione dei meno giovani, sempre poco avvezzi a farsi tirare il collo dagli atleti di fascia uno. Tutti presenti in compenso gli scalatori di casa, assieme a ALESSANDRO MAGLI campione del mondo in carica fra i senior e TIZIANO BENEDETTI particolarmente affezionato alle gare in terra trentina.
           Neanche il tempo di abbassare la bandierina che si portano in avanscoperta: BENEDETTI, MAGLI, BERGAMO, PICHLER, SOMMAVILLA, BORT, BERTOLINI, DECARLI e PAOLI. Dopo soli quattro chilometri di gara all 'attraversamento dell 'abitato di Serrada, i 9 uomini godono di un vantaggio di una ventina di secondi sul gruppo allungatissimo. Al primo passaggio del passo SOMMO il vantaggio sugli inseguitori supera già i due minuti e chiude di fatto la corsa. Nel successivo tratto ondulato che porta ai Fiorentini provano ad allungare prima SOMMAVILLA e PICHLER poi DECARLI ed infine BERTOLINI e BENEDETTI, tutti tentativi velleitari che non approdano a nessun risultato, MAGLI e PICHLER fanno buona guardia e non concedono spazi. Si inizia la salita del "Toraro" con il gruppetto ancora compatto ma sulle prime erte più significative cedono in sequenza: SOMMAVILLA, BERGAMO, DECARLI, BORT e PICHLER. Ultimo a lasciare l'ambita compagnia è un sorprendente MARCO PAOLI che in vetta al passo, paga dazio per soli 55". Lì davanti il gioco si fa duro e a farne le spese è un coriaceo TIZIANO BENEDETTI che pagherà poi nel finale lo sforzo per restare nel trio di testa. Si scollina con MAGLI che brucia BERTOLINI e si aggiudica il G.P.M. Nella successiva discesa succede tutto quello che la salita non aveva ancora ben definito. MAGLI palesa le sue incertezze come discesista ed è costretto a mollare BERTOLINI, mentre da dietro rinvengono come due furie MARCO PAOLI e BRUNO PICHLER che quasi si riportano sul battistrada ma siamo già in prossimità dell'arrivo e vengono meno le possibilità per un ulteriore recupero. OSCAR BERTOLINI taglia il traguardo a braccia alzate e copre i 48 chilometri del tragitto in 1.22.09, staccato di 1.16" MARCO PAOLI che precede BRUNO PICHLER ed uno sconsolato ALESSANDRO MAGLI. A seguire GIANNI BORT a 2.27", TIZIANO BENEDETTI a 2.53", PAOLO DECARLI a 2.54", DANIELE SOMMAVILLA a 3.23" e un ritrovato GABRIELE VALENTINI, vittima di se stesso nelle fasi iniziali ma che mano a mano è riuscito a riportarsi sul gruppetto di testa chiudendo in 9° posizione. Ultimo della "top ten" DANIELE BERGAMO che chiude in 1.05.14".
              La manifestazione, valida anche per l'assegnazione dei titoli di campioni triventi della salita ha laureato campioni:
debuttanti. ANDREA SEGA (TEAM EXECUTIVE) - cadetti. MARCO PAOLI (FORMAGGI PINZOLO FIAVE') - junior. DAVIDE CUEL ( CONSOLATI) - senior. ALESSANDRO MAGLI (CICLI GRANZON) - veterani. GIANNI BORT (TEAM FINK) - gentleman. CORRADO CORRADINI (FORMAGGI PINZOLO FIAVE') - super.g. A. VENANZIO TAMANINI (ABICI) - super.g. B. SILVANO SOZZI (AMICI UDACE) donne. BALZANO ELISA ((TRENTINO BIKE).
              Fra le Società dominio assoluto per la FORMAGGI PINZOLO FIAVE' (PUNTI 60) che precede il Team EXECUTIVE (PUNTI 35) e il BREN TEAM (PUNTI 28).
              Da incorniciare il lavoro dei sigg. cronometristi che in tempo reale ci hanno inviato le classifiche complete di rilevamento cronometrico al G.P.M., rilevamento finale e distacco fra i singoli. COMPLIMENTI.   (nel fotoservizio: L'azione di MARCO PAOLI - i tre battistrada prima del G.P.M - un singolare balletto di braccia fra i vincitori del Trofeo - sotto, I nove protagonisti di giornata)



< indietro ANNO 2007
lg md sm xs