UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

1° trofeo ROSALPINA

Trento, 22 giugno. Piacevole questo gioiellino uscito da casa "PICCOLI". Peccato che gli sforzi organizzativi non siano stati ripagati da una adeguata partecipazione. Succede che una manifestazione alla sua prima edizione, articolata finalmente in maniera diversa con partenza a NOMI, giro dei POMARI con la variante SMORA e l' inedito arrivo a casa PICCOLI non riesca a sortire l' effetto desiderato e ci prospetti l' esiguo numero di 69  classificati. Non che sotto il profilo della qualità si possa eccepire niente, la presenza di TIZIANO BENEDETTI, del secondo e del terzo classificato ai recenti campionati Italiani di NOGARE' assieme all' emergente DANIELE BERGAMO, a BRUNO PICHLER, ai f.lli GRISENTI, OSCAR BERTOLINI e MARCO PAOLI, già qualifica la grande levatura della manifestazione. Bene dunque per quel che ci riguarda, ma estremamente deludente il numero dei partecipanti.
        Si parte alle dieci in punto per completare i 61 chilometri del percorso con i "Pomari" messi a bella posta per favorire i preventivati colpi di mano dei passisti non scalatori. Icinquanta chilometri in pianura non sortiscono effetto alcuno, se non quello di evidenziare una anomala situazione che taglia il gruppo in due tronconi con ben diciotto uomini al comando. Tutti i mammasantissima rispondono presente, ad eccezione di TIZIANO BENEDETTI e MARCO POJER che per la loro tattica poco accorta rimangono intruppati nel secondo troncone che va sempre più alla deriva. Tutti aspettano le NOVALINE, per sancire gerarchie non ancora ben definite e sempre più altalenanti. La parte più impegnativa della salita (17 %) ci presenta in ordine sparso PICHLER, BERGAMO, BORT, VALENTINI. GOTTARDI, PAOLI e BERTOLINI, tutti racchiusi in un fazzoletto e con tutto ancora da giocare. Il primo a rompere gli indugi è BRUNO PICHLER della FORMAGGI PINZOLO FIAVE' che nel tratto in falsopiano allunga quel tanto sufficiente a mettere in apprensione i compagni di cordata, il più solerte a cogliere le sfumature è DANIELE BERGAMO che allunga a sua volta. Più dietro VALENTINI ha buon gioco nel coprire i due compagni di squadra e ad evidenziare fa gli inseguitori, rivalità latenti mai dichiarate. All' ultimo chilometro il gruppetto perde qualche pezzo e prospetta alla FORMAGGI PINZOLO FIAVE' un' altra giornata da grandi protagonisti, 1° BRUNO PICHLER, 2° DANIELE BERGAMO e 3° GABRIELE VALENTINI per un tris d' assi al quale lo squadrone cittadino ci ha oramai abituati. Nelle categorie oltre ai primi tre classificati, leaders fra junior,cadetti e veterani; prima piazza per GOTTARDI (senior), ROBERTO GRISENTI (gentleman), CORRADINI (super.g A) e BOSCOLO (super.g B). Fra le società nuova affermazione per la FORMAGGI PINZOLO FIAVE' che precede BREN TEAM e MENDELSPEK.



< indietro ANNO 2008
lg md sm xs