UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

BRUNO PICHLER passa il testimone al compagno di squadra VALENTINI

TUENNO, 25/05. La corsa di ANDREA BASTERI e del Team MTB TUENNO - DALLAGO SPORT è uno di quei gioiellini che si presentano senza proclami per poi manifestarsi in tutta la loro straordinaria concretezza, con un "palco" piacevole e discreto ma con enormi contenuti umani che trasformano una manifestazione agonistica in una festa di sport e amicizia.
Il tempo finalmente clemente ha chiamato al via una ottantina di concorrenti con tutti gli specialisti della montagna in cerca di conferme o di nuovi confronti. 12 i chilometri da percorrere che separano il centro di TUENNO dallo splendido scenario del Lago di TOVEL.
PICHLER, VALENTINI, FERRARI, MICH, DECARLI e BERGAMO quotati alla pari e POJER, GIOVANNINI e MAURO GOSETTI nel ruolo di outsider. Per rendere più frizzante la nostra cronaca e sfuggire alla fredda realtà delle gare contro il tempo e con il cronometro come unico interlocutore, ci siamo portati ai quattro chilometri dall 'arrivo al culmine di un tratto niente male, segnalato al 16%. Cronometro, penna e macchina fotografica un arsenale di difficile utilizzo (se contemporaneo) che ci ha però consentito di ricavarne utili segnali in prospettiva di classifica finale. BRUNO PICHLER fa segnare il miglior intertempo con a seguire VALENTINI a 4", FERRARI e BERGANO a 38" e PAOLO DECARLI a 45". Già dall 'intertempo e dalla valutazione a vista con MARCO FERRARI nel mirino di BRUNO PICHLER, si intuisce lotta in famiglia fra i due fuoriclasse della FORMAGGI PINZOLO FIAVE' - BERGNER BRÄU. Un veloce salto al traguardo per ritrovare a quel momento un DANIELE BERGAMO con il miglior tempo 28.07".60. Il tempo di correre lo sguardo al tabellone che già il brusio degli spettatori ci fa intendere l' arrivo di un nuovo concorrente. Si presenta GABRIELE VALENTINI che ferma le lancette su 27.11"19 nuovo record assoluto della competizione (percorso modificato). Arrivano poi a seguire MARCO FERRARI che segna un pregevole 27.55".47 e BRUNO PICHLER che nel finale non riesce a tenere il ritmo della prima parte e paga dazio per una quindicina di secondi, sufficienti per collocarlo in seconda piazza alle spalle del compagno di colori.
            Fra i Team brillante affermazione per la A.S.D. FORMAGGI PINZOLO FIAVE' che si aggiudica il trofeo per Società.
A fine corsa, mentre il giudice unico TAMIOZZO supportato dai cronometristi riusciva a consegnare le classifiche a tempo di record, a concorrenti e accompagnatori è stato offerto il pasto con polenta e spezzatino nella più classica delle tradizioni nonese. Una ricchissima premiazione e premi a sorteggio, hanno chiuso una giornata tutta contrassegnata dal segno più,
Già in rete le classifiche complete clicca qui.



< indietro ANNO 2008
lg md sm xs