UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

La cronosquadre di LENTIAI conferma i cicloamatori trentini ai vertici assoluti del ciclismo nazionale.

LENTIAI, 21/09. IL BREN TEAM si conferma regina nelle crono squadre. Società e tesserati regionali, vittime di un calendario gare già concluso e confuso, sono ora costretti a lunghe ed onerose trasferte a conferma di un malessere fin troppo evidente che avvolge l' intero settore ciclo amatoriale regionale. E' così che i due Team regionali più blasonati, si ritrovano in terra bellunese a consumare le ultime sfide di una stagione anomala che ha visto in maniera del tutto inaspettata il BREN TEAM di Luca Cadrobbi, leggermente sottotono rispetto ad una straripante FORMAGGI PINZOLO FIAVE' protagonista assoluta del 2008.
      Senonché, dobbiamo correre a ritroso di un anno per ritrovare un sorriso così solare sulle labbra di LUCA CADROBBI che ne ha ben donde. L' avvenimento, come nella passata occasione è arrivato nel corso della crono squadre (corsa oggi a FELTRE - Lentiai) che a quanto pare, esalta gli uomini di MARCO FERRARI e al tempo stesso evidenzia un buco nero nella PINZOLO FIAVE' che in questo genere di corse patisce più del dovuto il peso del pronostico. In questa occasione i bianco azzurri di SILVANO FONTANARI pur privi di mezzi adeguati, pagano dazio per 38", un po' troppi per cercare attenuanti. Una condotta di gara molto accorta accompagna per tutto il tragitto la quadretta BREN TEAM, che gode anche di un LUCA CADROBBI encomiabile, capace di non mollare le ruote di FERRARI, POJER e GIOVANNINI in grande spolvero. Più travagliato il tragitto di GABRIELE VALENTINI & C. che a metà percorso gode dello stesso intertempo dei vincitori. Nel ritorno PAOLI e DECARLI cominciano ad andare in affanno e il peso grava ora sui soli VALENTINI e MALFERTHAINR, con il primo impegnato in "drenate" ai 55 orari alla ricerca di un risultato onorevole che legittimi la presenza sul podio. Evidente la soddisfazione del Team vincitore e del suo Top manager, peraltro sinceramente congratulati da FONTANARI & c.        Il tutto a beneficio dello spettacolo (da non perdere sulla salita di ZUANE) in occasione della manifestazione a quattro del 12 ottobre.
       Risultati a conferma e monito per i ciclo amatori di casa nostra, circuitari assidui di sagre paesane e campanili fuori provincia (purchè senza un cavalcavia). Costretti In casa o fuori sempre al ruolo di perdenti. Tanto vale farsi battere dentro le mura amiche anzichè andarsele a prendersele anche fuori. O no !?

Nella classifica il BREN TEAM (35.33") precede la PINZOLO FIAVE (36.11") e la croata IZVIR VIPAVA ((36.31"



< indietro ANNO 2008
lg md sm xs