UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

11° TROFEO IRRIGAZIONI PILATI

ZAMBANA,18/10/2009. Confortati da una splendida giornata di sole, NARDON e C. hanno portato a termine con il segno "+" la loro ultima fatica. 80 i concorrenti al via con una dozzina di concorrenti più della passata edizione, richiamati da un percorso senza particolari difficoltà tecniche, adatto anche agli stradisti come BERGAMO, CHISTE' e BENEDETTI che hanno ben figurato. 4 i giri da percorrere per complessivi 25.200 metri ad esclusione di superg. e donne che si devono accontentare di sole due tornate.
            Partenza con suspance per il ritardo di GIOVANNINI costretto a fare i conti con un guaio tecnico dell'ultimo secondo, agevolato poi da un direttore di corsa particolarmente benevolo che ritarda il via di una quindicina di minuti.             Se non fosse per il diverso ordine di arrivo, la cronaca sarebbe in fotocopia di quella della passata edizione con una fuga a due di PINTARELLI e SEGATA seguiti poi da ANZELINI che diventano protagonisti assoluti. "L 'ANZE" parte male e nel primo giro è costretto a mollare i due battistrada ma MAURIZIO non ci sta, nel corso della seconda tornata soddisfa gli spettatori dal palato fino e produce un forcing che nel volgere di 4 chilometri lo riporta sui primi. La corsa ora ha già assunto una propria fisionomia con i tre battistrada che fanno gara a se. Dietro inseguono STEFANO CAMPI della PETROLVILLA/BERGNER BRÄU, STEFANO LUDWIG del BREN TEAM e il gruppo allungatissimo. Siamo alle battute conclusive in attesa della volata finale (che ci ripropone gli stessi tre nomi protagonisti della edizione 2008) con arrivo in in fotocopia. La spunta PINTARELLI che nel concitato rusch finale ha la meglio su SEGATA già vincitore della passata edizione, ANZELINi chiude in terza posizione. A ridosso dei battistrada, LUDWIG si libera della compagnia di STEFANO CAMPI e si classifica ai piedi del podio con un ritardo di 1'.29".
              Fra gli over quaranta, partiti ad un minuto dai più giovani, MARCELLO GADOTTI pare far corsa a se e al primo giro gode già di un piccolo vantaggio sul trio BAZZANELLA - CHISTE' - AGOSTINI, il portacolri del BIKE SERVICE deve però fare i conti con la sfortuna che lo toglie dai giochi nella tornata successiva dove rimane vittima di una spettacolare caduta. BAZZANELLA CHISTE' e AGOSTINI hanno così via libera. La spunta BAZZANELLA del G.S.A. POVO BIKE su AGOSTINI (BREN TEAM) e GADOTTI. FRANCO CHISTE' "enfant du pays" si classifica in quarta posizione. (nella foto: l'arrivo di PINTARELLI e SEGATA, il vincitore alla partenza e l'arrivo si STEFANO LUDWIG)                    nella foto della settimana l'azione dei tre protagonisti.

PER LE CLASSIFICHE COMPLETE CLICCA QUI.


< indietro ANNO 2009
lg md sm xs