UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Campel

Villamontagna 2 luglio 2009. Soprattutto festa di sport, ma non più piccolo regalo inatteso? Questa quarta edizione della VILLAMONTAGNA/RIFUGIO CAMPEL, è gara vera. Se non per il numero dei partecipanti che in quattro edizioni si è comunque più che raddoppiato ma per la levatura dei concorrenti (43) che ha radunato per l' occasione il fior fiore degli scalatori nazionali. STEFANO FATONE si è preso la briga di sobbarcarsi i 220 chilometri che separano CASSANO D' ADDA da TRENTO, TIZIANO BENEDETTI che per 'altro onora sempre le nostre competizioni non è voluto mancare neanche a questa edizione, PICHLER, VALENTINI, DECARLI, FERRARI e LINARDI completano il lotto di primattori. Fuoco alle polveri dunque, ognuno con una propria personale ambizione, curioso nel profondo del propio "io" di confrontarsi con i rivali di sempre, in cerca di una conferma sulla propria condizione e curiosi di conoscere i limiti degli altri. Il primo sobbalzo ce lo propina TARCISIO LINARDI che fa segnare un benaugurante 10.05". Il tempo di quattro nuovi arrivi che dal curvone finale sbuca BRUNO PICHLER già vincitore della passata edizione che strabilia con il suo 9.45" netti. I tempi di FERRARI e VALENTINI sembrano di un pelo al di sotto delle loro possibilità, mentre fanno decisamente meglio PAOLO DECARLI e TARCISIO LINARDI che si confermano a pieno titolo atleti di rango. Occhi puntati ora sul neo campione europeo della salita STEFANO FATONE che fresco di titolo e dagli illustri precedenti, parte come gli compete in ultima posizione. Il tabellone cronometrico ha più occhi puntati su di se che quelli che normalmente si riservano alle veline televisive. 9.42", 9.43", 9.44", 9.45", 9.46", 9.47, 9.48, 9.49"1. E' fatta BRUNO PICHLER e la sua PETROLVILLA/BERGNER BRÄU hanno di che festeggiare. Nella classifica finale dopo PICHLER e FATONE si classificano: PAOLO DECARLI (14.04"00) MARCO FERRARI (10.04".2) GABRILE VALENTINI (10.04"4) TARCISIO LINARDI (10.05"3), MATTEO GIOVANNINI (10.16".1), TIZIANO BENEDETTI (10.30".9), MARCO POJER (10.46.4), GABRIELE WEBER (10.49".3).
         Nel dopo gara con le classifiche esposte a tempo di record, festa grande per concorrenti ed accompagnatori che hanno goduto della consueta ospitalità che GIL LUNELLI e il gruppo alpini di Villamontagna riservano da sempre ai loro ospiti.



< indietro ANNO 2009
lg md sm xs