UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

Costa Violina

E' IL MOMENTO DI MATTEO GIOVANNINI. SUA LA CRONOSCALATA LIZZANELLA/COSTA VIOLINA

ROVERETO, 5 SETTMEBRE 2009. Non finisce di stupire l'atleta pinetano del BREN TEAM che nel giro di tre settimane ha messo in carniere altrettante vittorie. GIOVANNINI, reduce da un misterioso malanno fisico che lo ha tenuto lontane dalle gare per qualche tempo, ci è stato restituito con quel paio di chili in meno che probabilmente lo stanno facendo volare, scombussolando gerarchie oramai consolidate da tempo.                    
            Quarantadue i concorrenti al via per una manifestazione che meriterebbe molto di più, a conferma di una altalenante crisi di partecipazioni che attanaglia il settore ciclo amatoriale regionale. La corsa paga forse lo scotto di una collocazione poco accorto nel calendario gare regionale anche se l' esiguo numero di concorrenti non è che penalizzi più di tanto gli organizzatori, gratificati per contro dalla qualità dei partecipanti, tutti ai vertici nelle rispettive categorie.
             Occhi inizialmente puntati su GABRIELE VALENTINI che parte fra i primi e fa segnare un ben augurante 15.01 di 37" inferiore al tempo segnato nella passata edizione, FERRARI e GIOVANNINI partono poi in sequenza. FERRARI mette subito le carte in tavola e si piazza in seconda posizione con cinque secondi di ritardo su VALENTINI. Sguardi fissi agli ultimi cento metri che ci propongono un MATTEO GIOVANNINI in grande spolvero 14'.50" il suo tempo (che rispetto alla passata edizione si migliora di un minuto e 5 secondi). L' occhio attento degli spettatori si orienta ora sull'arrivo di BRUNO PICHLER con il cronometro fermo su 14'.55" che lo colloca in seconda posizione.
(nella foto, GIOVANNINI all'arrivo) Nelle foto della settimana l'arrivo di GABRIELE VALENTINI e di GIOVANNINI dopo l'arrivo.
PER LE CLASSIFICHE COMPLETE CLICCA QUI.



< indietro ANNO 2009
lg md sm xs