SURCLASSATE LE SUPER POTENZE ALTO ATESINE. ALLA BRAO CAFFE' UNTERTHURNER IL PRESTIGIOSO TROFEO.

Dal cilindro esce THOMAS GSCHNITZER. ma buone notizie arrivano da MIKI TUMLER e RICCARDO CARLIN. Secondo e quinto nella generale.

 

PER LA CLASSIFICA GENERALE COMPLETA  CLICCA QUI

 

 

Sarentino, 22 agosto 2015.  Spaventa più il nome di questo passo Dolomitico che non la salita che lo caratterizza, ridotta in se a neanche 10 chilometri e con pendenze più da passisti che non da scalatori. Se poi ci aggiungi i  14 chilometri iniziali piatti, che più piatti non si può, gli scalatori puri ci trovano  da perderci il sonno e anche  la corsa.

THOMAS GSCHNITZER infatti pensa bene  di allungare sul piano coadiuvato per l’occasione dal trentino DONEI. Al passaggio del paesino di PENNES  l’alto atesino gode già di un vantaggio superiore al minuto su una quindicina di corridori guidati  da OBRIST, TUMLER e RIZZI e UNTERTHURNEER. TUMLER prova il ricongiungimento con il fuggitivo, sufficiente per restare da solo ad inseguire, per  guadagnare una ventina di secondi ma  non per raggiungere GSCHNITZER  oramai fuori portata che si impone agevolmente. Per TUMLER, ancora un secondo posto. 3° OBRIST in grande rimonta nella parte finale, 4° RIZZI e 5° si conferma RICCARDO CARLIN ancora in grande spolvero. 6° WEISENHORN e 7° STEPHAN UNTERTHURNER ancora alle prese con un piccolissimo malanno fisico con il quale coabita da un paio di mesi.

GSCHNITZER, OBRIST, RIZZI, CARLIN, DELLAGIACOME, VIGL  e MARINA ILLMER si impongono nelle rispettive categorie.



< indietro GARE 2015
lg md sm xs