CLAUDIA PAOLAZZI ALLA 100 CHILOMETRI

ZAMBONI, APPOLONNI, LINARDI e PAOLAZZI primi di categoria.

PER LA BRAO CAFFE' abbinata al maschile e al femminile. ANDREA ZAMBONI e CLAUDIA PAOLAZZI assoluti fra i master.

LAVARONE, 12 GIUGNO 2016.  Nella 100 chilometri dei forti, classicissima della MTB valevole anche come seconda prova della challange tutta trentina dedicata alle ruote grasse vincorno PALLHUBER e STROPPARO. 

Fin dalla prima salita prendono il largo mezza dozzina di corridori fra i quali: DEGASPERI, ZAMBONI e gli "Elite" PALLHUBER, VISINELLI, SCHWEIGGL e BONELLI, poco dietro APPOLONNI e RISATTI cercano di tenere a vista i battistrada. I sei sono di quelli tosti e ognuno da par suo cerca di fare la propria parte. Sulla seconda asperità (quella che porta in VEZZENA) IVAN DEGASPERI cede visibilmente e perde il treno giusto. Solamente ai cinque dall'arrivo PALLHUBER allunga ulteriormente e lascia sui pedali la compagnia. L'unico a tenere il passo degli elite è ANDREA ZAMBONI (BRAO CAFFE' UNTERTHURNER) che si colloca in quinta posizione assoluta. Fra le donne ancora STROPPARO che domina letteralmente l'intera manifestazione. Nella tre giorni la classifica sorride a CLAUDIA PAOLAZZI che si aggiudica fra le donne  master la prima posizione assoluta.

 

per tutte le classifiche clicca qui



< indietro GARE 2016
lg md sm xs