nella GRAN FONDO ROMAGNOLA di RICCIONE Daniele Bergamo si classifica al 5° posto assoluto dopo una volata a otto. e conquista il 1° posto di categoria fra i Senior2:

26 e 28 GIUGNO DUE NUOVE MANIFESTAZIONI. BIKE TUENNO E SENZA FRENI.  clicca su questo testo

E' Pierluigi Cennamo i dominatore dell'ENDURANCE TOUR

CALVISANO (BS) 22 luglio. Alle ore 13.50 in punto di sabato 22 luglio, tutti gli atleti si sono schierati per tutta la larghezza della pista del Campo Volo di Calvisano (BS), pronti a dar battaglia e sprintare lungo gli 800m  per il giro di lancio,lla Corte Zappaglia: alla guida del velivolo Flavio, proprietario della pista e della Corte, che ha così dato il via alla terza tappa tappa dell’Endurance Tour. un field di tutto rispetto (pù di 200 atleti in gara) 200 gli atleti in gara) per una prima edizione con alcuni dei più forti specialisti dell’endurance italiano a darsi battaglia.Percorso dimostratosi arcigno e a detta dei concorrenti “dispettoso”, seppur privo di dislivello, nelle sue parti guidate lungo il fiume Chiese; a causa del fondo sconnesso ha pian pianino demolito i concorrenti in gara, soprattutto nelle categorie solitarie, avvalendosi della complicità del tipico caldo torrido padano.Fin da subito si è capito che sabato sarebbe stata una giornata lunga per gli oltre 120 solitari in gara fra tutte le categorie, e così è stato: come in una lunghissima salita la selezione avviene in maniera naturale, ma a Mezzane non è stato il dislivello a fare selezione, bensì il caldo.Pierluigi Cennamo (Brao Caffè) torna dopo aver saltato la seconda tappa al Bacoco’s e stravince (come tutte le 6h a cui ha preso parte) giungendo primo tra tutti i solitari e candidandosi alla vittoria della categoria M1 Senior, in virtù dello scarto del risultato peggiore previsto dal regolamento.

Splendido il reportage fotografico e video di MTB CHANNEL 

Le classifiche della 6h del Campo Volo a cura My Sdam

Giro più veloce solo uomo: Pierluigi Cennamo (Brao Caffè)



< indietro GARE 2017
lg md sm xs