Mauro Foradori

Marco Oss ci invia i suoi personali auguri. Vai al link "foto della settimana" o clicca qui

F.C.I. assegnate le maglie di campioni provinciali

ANDRA ZAMBONI ancora super star.

TRENTO, 25 APRILE 2017.  Una giornata così così con l’incombente prevista minaccia di pioggia che si fa sempre più insistente,   frena una trentina dei  136 iscritti al primo Memorial MAURO FORADORI, gara ciclistica riservata alle categorie Master, valevole per l’assegnazione dei titoli di campione provinciali F.C.I.;  
FEDERAZIONE, che per  mezzo del suo Vice Presidente GIANNI BOSIN ci ha messo tanto del suo per la realizzazione della corsa; nata dalle sinergie dell’U.S. AURORA già organizzatrice del contemporaneo TROFEO della VITTORIA, dai dinamici dirigenti del ISERA BIKE per la parte organizzativa e con il patrocinio della BRAO CAFFE’ di FONTANARI che me ha curato gli aspetti economici. 
In forza del rinnovato organigramma Federale ed alla spinta dell’emergente  "abbinata" BOSIN/MOSCA, dopo più di quindici anni i master (federali) trentini hanno finalmente goduto del  loro sacrosanto campionato provinciale e si sono  accorti che forse la FEDERAZIONE  esiste (anche per loro).

Cinquantacinque i chilometri da percorrere con partenza dal BICIGRILl, innesto sul circuito della GOTARDA da percorrere sette volte, quindi  superamento dello strappo delle TORRI  ed arrivo a POVO nella centralissima Via DALLAFIOR.  

La cronaca: Fin dal via gli addetti ai lavori riescono ad entrare   nelle più evolute  strategie di corsa con  i passisti che cercano l’allungo decisivo che li preservi dalle insidie dello   strappo finale e gli scalatori attenti a non dare troppo spazio ad eventuali fughe poi difficilmente recuperabili.  In questa ottica  al primo giro iniziano  già i fuochi d'artificio, a dar il fuoco alle polveri ci pensa in più riprese IVAN PETER DELL'EVA che però non sortisce affetto alcuno. Alla quarta tornata s'involano DONEI,  DECARLI e un atleta della BIEMME GARDA SPORT I tre sono di quelli che "menano",  cronomen il primo e passista scalatore il secondo riescono a racimolare una quindicina di secondi ma il gruppo si rifà prontamente sotto. Il quinto giro è quello buono, allunga ANDREA ZAMBONI e il sorprendente ALFONSO PRESUTTO (biker prestato alla bici da corsa) è l' unico che riesce a mettersi alla sua ruota, i due  nel volgere di quattro   chilometri riescono a raggiungere i 40 secondi di vantaggio. Le poche velleità rimaste nel gruppo si spengono non appena da radio corsa trapela il nuovo distacco aggiornato. La BRAO CAFFE' e la ABICI coprono la fuga dei due battistrada, e  la FM CYCLING attivissima fino a quel  momento si concede una pausa di riflessione. Paradossale che lo scalatore ZAMBONI vinca la corsa già sul piano, ma tant'è che le prime rampre delle torri sentenziano anzitempo chi sia il  dominatore. ZAMBONI allunga, PRESUTTO  tiene botta fino alla "galleria" poi è costretto a mollare la presa. Da dietro si fanno sotto dopo aver frantumato il gruppo PAOLO DECARLI e MICHAEL OBRIST che si piazzano ad una trentina di secondi dal vincitore. 

L’accogliente sala polifunzionale della circoscrizione ha poi accolto i concorrenti per la premiazione; Il presidente BROCCARDO ha consegnato le maglie di campioni provinciali a: GIORGIO BALLERIN, ANDREA ZAMBONI, STEFANO CAMPI, ROBERTO LANCERIN e MICHAEL OBRIST   vincitori nelle rispettive categorie.   FONTANARI ha abbozzato un breve accenno in ricordo al compianto  MAURO  FORADORI a cui era intitolata la corsa. PALLADINO del Team isera ha concluso con i ringraziamenti di rito.

 

ps. Un plauso particolare a tutti i collaboratori alle motostaffette e ad uno straordinario servizio di radio corsa.

 

nel downloads in fondo alla pagina la classifica

 

LA CLASSIFICA ASSOLUTA:    

1°  ZAMBONI ANDREA              Brao caffe' Unterthurner

2°  AVANZO FRANCESCO        Biemme garda Sport

3°  DECARLI PAOLO                  Brao caffe' Unterthurner             

4°  OBRIST MICHAEL                Brao Caffe' Unterthurner

5°  CALLIARI FILIPPO               Biemme Garda Sport

6°  MAGON DAVIDE                  Alè Cipollini

7°  GOTTARDI DAVIDE             Brao caffe' Unterthurner

8°  ANZELINI MAURIZIO           Bici & Sport

9°  PRESUTTO ALFONSO         Abici

10° CAMPI STEFANO               Brao caffe' Unterthurner

 



< indietro GARE 2017
lg md sm xs