STEPHAN UNTERTHURNER all'arrivo

Marco Oss ci invia i suoi personali auguri. Vai al link "foto della settimana" o clicca qui

LA CARINA - BRAO CAFFE' cala il tris
DECARLI, UNTERTHURNER e GOTTARDI nell'ordine.

Fra le donne MARCELLINA DOSSI e JESSICCA LEONARDI

nel downloads in fondo alla pagina la classifica

 TUENNO, 2 giugno 2017. Grandi numeri anche per la 12° edizione della gara “nonesa” TUENNO/LAGO di TOVEL. Più di cento i concorrenti per percorrere i dodici i chilometri  che separano la piazza centrale di Tuenno dallo splendido scenario del Lago “rosso”, in una cronoscalata  di per se anomala  percorsa per più della metà su strada pianeggiante e con i suoi 620 metri di dislivello.  

Partenza  delle grandi occasioni con GIANNI MOSCON  e JARNO VARESCO in qualità di ospiti ed apripista ma assieme a loro e per fare sul serio, una mezza dozzina di scalatori d.o.c. sui quali erano puntati riflettori e pronostici. E’ stata sufficiente una rapida occhiata all’ordine di partenza  per  segnarsi i numeri di GIOVANNINI, DECARLI, GOTTARDI, CALOVI e UNTERTHURNER sui quali già ci si poteva giocare la casa.

Una perfetta macchina organizzativa ha anche predisposto la rilevazione cronometrica  di metà percorso che ci ha poi offerto  suggestive indicazioni sull’intera evoluzione della corsa.

Il primo scossone in zona traguardo c’è lo ha offerto MARCO CALOVI (figlio d’arte) che ha fermato il cronometro su 29.46” sfondando così la fatidica soglia dei sotto i trenta. Co il trascorrere del tempo ed il susseguirsi degli arrivi la spianata di lago TOVEL si anima anzi diventa frenetica, con un ‘occhio sulla fettuccia di arrivo e l’altro al tabellone dei tempi. Siamo alle battute finali e gli scossoni adesso arrivano a raffica MATTEO GIOVANNI (29.51”) si colloca temporaneamente in seconda posizione, con il n. 110 è la volta di POALO DECARLI che ferma le lancette sul (29.06) miglior tempo assoluto, ma non è finita devono ancora arrivare UNTERTHURNER  (29.13”) e GOTTARDI (29.27”) che si classificano rispettivamente in seconda e terza posizione.

Dai rilevamenti all’intertempo si rileva  che il vincitore ha messo le basi della sua impresa nella prima metà gara raggranellando più di venti secondi di vantaggio sulla copia GOTTARDI/GIOVANNINI e più di mezzo minuto sul compagno di colori UNTERTHURNER che dopo un inizio di stagione a fasi alterne ha finalmente ritrovato il colpo di pedale che gli compete. 

A fine corsa, mentre i giudici di gara stilavano le classifiche, a concorrenti e accompagnatori è stato offerto il pasto con polenta e spezzatino nella più classica delle tradizioni nonese.           
 Gremito lo spazio riservato alla premiazione che ANDREA BASTERI ha gestito con la consueta bravura    coinvolgendo       mogli e famigliari dei concorrenti con partecipazione attiva e applausi per tutti i partecipanti.

la foto nel testo, l'arrivo di GOTTARDI

nella foto sotto il trio delle meraviglie: DECARLI, GOTTARDI  e UNTERTHURNER

 Decarli, Gottardi e Unterthurner - il trio delle meraviglie.

JESSICA LEONARDI, MARCELLINA DOSSI, PAOLO DECARLI, TARCISIO LINARDI, GABRIELE WEBBER, MARCO CALOVI, STEPHANN UNTERTHURNER, ALOIS VIGL, CORRADO CORRADINI ROSA, MATTEO GIOVANNINI  e DENIS DALCEGGIO   salgono sul gradino più alto del podio nelle rispettive categorie.

 



< indietro GARE 2017
lg md sm xs