UNTER/VARESCO Lagundo/Veloi 2014

°°°° la sega di ala, al link "servizio dalle gare" CON I VIDEO DELLE FASI PRINCIPALI

°°°°TAVERNARO/rifugio campell, APRE IL FESTIVAL DEGLI SCALATORI.


°°° ANCORA TRENTINOtOUR

TRENTO, 25/06/2011. Gli scalatori non potranno certo lamentarsi. Mai un calendario gare (neanche ai tempi d’oro)  è stato così ricco di manifestazioni a loro dedicate. Si inizia giovedì prossimo con la TAVERNARO/RIFUGIO CAMPEL BRUNO PICHLER, si presenta come l’uomo da battere , avendo vinto le ultime quattro edizioni con tutti tempi oscillanti fra i 9’.34” della  edizioni  2008 e i 10.01 della passata edizione.  2950 i metri che separano il bivio per Villamontagna al rifugio. 1500 metri di salita abbordabile per poi iniziare l'erta finale che richiama pendenze da Giro d'Italia. Il ritrovo è fissato per le ore 17.30 di giovedì 30 giugno presso il bar “ALDO” di VILLAMONTAGNA. Partenza del primo concorrente ore 19.00. La consueta ospitalità di GIL LUNELLI ci farà trascorrere il consueto lieto dopo corsa. 
Poi a seguire in rapida successione: Sabato 2 luglio il campionato Italiano di specialità (riservato ai tesserati F.C.I.) Domenica 10 luglio la MALGA TOF, mercoledì 13 il trofeo BAITA ALPINA, e il 23 luglio la BOLOGNANO MONTE VELO/S: BARBARA, seconda prova del Gran prix della montagna (Altogarda 2011). 

 

ANCORA TRENTINOTOUR

TRENTO, 24/06/2011. Siamo alla vigilia del “TRENTINOTOUR” gara internazionale a tappe riservata alle categorie ciclo amatoriali. Nella riunione conclusiva,   alla presenza delle quattro Società organizzatrici e delle componenti strutturali dell’UDACE trentina,  sono state riferite nel  dettaglio tutti gli aspetti logistico/organizzativi della  terza edizione. Il TRENTINOTOUR si annovera  a buon diritto fra le corse nazionali più ambite e il successo sempre crescente fa ben sperare in una nuova straordinaria edizione. L’entusiasmo delle due nuove società che si sono prese in  carico la seconda ed ultima tappa, affiancato dall’ esperienza dei primi organizzatori formano un mix ad alto potenziale,  dimostrato anche dall’entusiasmo con il quale gli interlocutori hanno preso parte ai lavori.

La manifestazione ricalca a grandi linee l’iter della passata stagione presentando  le variabili della Tappa del TESINO con la salita del “MURELLO” e l’inedita tappa conclusiva di ARCO con circuito cittadino iniziale e arrivo in quota al lago di TENNO. La particolare collocazione nei tempi  di quest’ ultima frazione che cade il giorno di ferragosto,  ipotizza una variabile nel circuito cittadino che potrà essere lievemente modificato a causa di lavori stradali se ancora in corso. Tutte le gare hanno una lunghezza variabile fra i 70 e i 90 chilometri e presentano la parte più impegnativa nei finale di tappa.

La quota di partecipazione è di € 50 per tutte e quattro le tappe ed è comprensiva di pacco gara e pasta party a fine corsa.

Per i dettagli che non sono comunque definitivi, ti invitiamo a visitare il sito www.trentinotour.com  dove trovi eventuali indicazioni per i pernottamenti e la scheda  d’iscrizione. Ti informiamo che l’iscrizione diventa esecutiva solo dopo l’avvenuto pagamento della relativa quota che puoi effettuare nei metodi e nei tempi richiesti nel regolamento. 

 

nei downloads in fondo pagina, le cartine con le 4 tappe



< indietro NEWS 2011
lg md sm xs