ANDREA ZAMBONI PODIO IN TERRA VENETA - MIKI TUMLER STA PREPARANDO IL RIENTRO

BRENTINO VERONESE,  17 febbraio 2019. In una splendida giornata di sole con temperatura superiore ai venti gradi e più di un centinaio di concorrenti al via, si è corsa la  xc MONTE ZOVO organizzata  DAL TEAM AVESANI. La gara riservata alle ruote grasse si snodava tutta all’interno della proprietà dell’omonima cantina. 6 circa i chilometri da percorre ad ogni tornata con quattro giri per  gentleman, super. g  e donne e cinque giri per le categoria più giovani. Fin dai primissime metri si avvantaggiano tre concorrenti con l’idolo di casa MICHELE RIGHETTI  a scandire tempi, allunghi e strategie. Già al secondo giro   RIGHETTI guida solitario la corsa con un discreto margine su una mezza dozzina di concorrenti compreso  il nostro ANDREA ZAMBONI. Appena dietro "ingrippati" in una sorta di imbottigliamento sulla prima salita si stanno ben  comportando i nostri PIERLUIGI CENNAMO e il rivano GIORGIO PEDERZOLLI. La gara scorre piatta senza  nessun  sussulto tanto che all’ ultima tornata e sulla linea del traguardo  transitano pari pari gli atleti già citati del primo giro. - 

 

Buone notizie in casa BRAO CAFFE’ UNTERTHURNER che dopo il primo podio di ANDREA ZAMBONI  sta aspettando il rientro annunciato di MIKI TUMLER già brillante vincitore delle più prestigiosi gare nazionali  in salita (camp. Italiani, Bondone,  Pennes ecc)  TUMLER oberato da un lavoro che non gli da tregua punterà tutto sulle prime gare a calendario.

 

(nella  foto sopra il vincitore assoluto RIGHETTI).

Nella foto della settimana. i tre battistrada subito dopo il via -

 

se cerchi le classificehe di S. EUFEMIA clicca su questo testo

 



< indietro CRONACA, DALLE GARE
lg md sm xs