Gabriele sa sempre dare tutto -

Bum-Bum in casa Brao Caffe'- Unterthurner. IPRONA e TRENTOFRUTTA sponsor storici del nostro Team, triplicano e acquisiscono Elder Craft

SI è CONCLUSO IL GIRO DI SARDEGNA - Gabriele Webber primo fra gli M8.

Siamo giunti alla fine del Giro di Sardegna edizione 2020. La quarta tappa, cronometro a squadre non ha cambiato di fatto la classifica generale e di categoria. La squadra di 6 elementi tra cui i nostri Gosetti e Weber si sono difesi con un buon Ottavo posto su 16 squadre Ottenendo un bonus di 25 secondi in classifica. La quinta tappa non si è svolta per problemi legati al tempi. Una forte grandinata prima della partenza ha obbligato gli organizzatori ad annullare la gara. La sesta e ultima gara ha avuto il suo epilogo in salita con una accesa di 12 km, con i primi 4 con le pendenze più ardue, con tratti fino al 15%. Nella classifica assoluta di giornata troviamo Weber Gabriele che si classifica in sedicesima posizione assoluta, difendendo così il primato di categoria,  recuperando la 20 posizione nella classifica generale.Gosetti, dopo la foratura dei giorni scorsi, ha provato a rimontare posizioni in classifica generale, e con un'ottima gara l'ultimo giorno si è piazzato al quarto posto di giornata, nella categoria M8  , portando la sua classifica generale all 85 posto assoluto, e 11º di categoria. Nessun scossone nella classifica finale. Il Giro di Sardegna se lo aggiudica Ugazio Marcello, pur giungendo nel ultima tappa secondo, dietro al tedesco ventottenne Debertin Daniel. Prima donna Prato Annalisa, ventunenne della Coloak, che ha vinto tutte le tappe. Il dott. Scarpiti, patron della manifestazione, ha dichiarato che per il contesto in cui si e' svolto il giro, vari problemi burocratici, e altri legati alle avverse condizioni atmosferiche, e' stata l edizione più difficile da portare a termine delle 24 fatte.

 



< indietro CRONACA, DALLE GARE
lg md sm xs