ANDREA ZAMBONI "DOMINA" LA GF DI GARDA.

DOMENICA 22 LUGLIO  NON PERDIAMOCI IL BONDONE

ANDREA ZAMBONI! 2.000 PETTORALI al via ma a vincere è ancora lui. Rifilati quasi 3 minuti a EMIL BARDINI l'idolo di casa

GARDA, 15 APRILE 2018. Classica primaverile sui sentieri che circondano la cittadina di Garda in provincia di Verona. Oggi si è corsa la 17° edizione della GF Città di Garda MTB, gara riservata alle categorie cicloamatoriali affiancata alla più blasonata Garda Marathon aperta invece anche agli agonisti.

40  i km da percorrere con 1.400 m di dislivello per i cicloamatori partiti dal lungolago di Garda per arrampicarsi sulle pendici del Monte Baldo fino a San Zeno della Montagna e ridiscendere verso valle con puntata finale sui ripidi strappi della Rocca di Garda ed arrivo in parata sulla spiaggia della cittadina lacustre. Ottima come al solito l'organizzazione e veramente numerosa la partecipazione con tutti i 2.000 pettorali disponibili prenotati. La gara amatoriale ha visto la vittoria per la terza volta di ANDREA ZAMBONI (CARINA-UNTERTHURNER) che ha preceduto il portacolori della società organizzatrice Emil Bardini e l'altro veronese Luca Scarsetto. Ottimi i risultati della folta pattuglia di trentini in gara che, in assenza di manifestazioni in provincia sono "emigrati" in massa. Ottime le prestazioni di Roberto Zampedri, Gianluca e Massimo Piva e Marco Bertoldi (SC Pergine), Andrea Bombardelli (Team Sfrenati), Roberto Bolognani (Isolpi) e Valentino Nave (Vertical Sport). A podio nelle rispettive categorie nel percorso marathon Luca Zampedri (Todesco), Agostino Oss (Penne Sprint), Ivan Degasperi (Giuliani Arco).



< indietro CRONACA, DALLE GARE
lg md sm xs