il Pres. GREGORI (a dx) con un collaboratore

**** L 'ATHLETIC CLUB MERANO CHIUDE LA STAGIONE 2017.

*** STEPHAN UNTERTRHURNER SI IMPONE PER LA QUINTA VOLTA.

MERANO, 07 ottobre 2017. Lino Gregori   e il suo staff, hanno buon gioco sia con la LAGUNDO/VELLOI della quale vi abbiamo già parlato che con la  GREITERHOF - gioiellino di fine stagione che si sviluppa  lungo i quasi 5   chilometri (dislivello 480) che separano il versante orientale di Merano con l'incantevole maso GREITER.

Come a conclusione di un pranzo importante  che merita il dolce fatto in casa preparato   dalle mani sapienti del padrone di casa, GREGORI (dando seguito alle tradizioni oramai consolidate di CONCIN)    ci ha offerto  il suo personalissimo  “dessert”;  Anche se il nuovo  organizzatore Alto Atesino ha buon gioco per ben figurare considerato che qualsiasi strada tu prenda nella conca Meranese ti porta sempre in paradiso. Se poi peschi una splendida giornata d’autunno e realizzi i colori che abbiamo incontrato oggi il gioco è fatto.

 

La manifestazione pur essendo riservata ai Soci del Team e valida come gara Sociale, era anche aperta agli amici del gruppo sportivo meranese. Partono una trentina  dal Circolo Tennis meranese che a velocità controllata percorrono i primi 5 chilometri per raggiungere il luogo di partenza.  Fin dalle prime battute allunga STEPHAN UNTERTHURNER  che al primo rilevamento transita con  18” di vantaggio su MARIO BAZZANELLA e 25” su un sorprendente ROBERTO SACCOMAN, (più  avvezzo   alle crono in pianura che alle pendenze in doppia cifra). Al rilevamento successivo    il beniamino di casa  BAZZANELLA tiene saldamente in mano la sua seconda posizione al pari di SACCOMAN sempre terzo anche se con distacchi molto più rilevanti. Siamo alle battute finali sempre a posizioni inalterate. UNTERTHURNER copre il percorso in 20.49".86, seguito a 2.28” da BAZZANELLA, terzo gradino del podio per SACCOMAN staccato di e tre minuiti e 02".

 

A parte la metafora gastronomica della nostra introduzione la “festa” si è conclusa fra le accoglienti mura del maso GREITER  dove partecipanti e tifosi hanno preso parte alla tradizionale castagnata di fine stagione.

 

I tempi esposti sono da considerare ufficiosi in quanto rilevati dal nostro apparecchio fotografico.

nel downloads in fondo alla pagina i primi 18 classificati

 



< indietro CRONACA, DALLE GARE
lg md sm xs