l'arrivo di A ZAMBONI

TRENTINO MTB - Per la prima volta mancano le date della stagione  successiva. Circola qualche  "RUMORS" preoccupante ?!?!?

"Non fare mai i conti senza l'oste".

Stiamo aspettando ZAMBONI, SPOGLER o GSCHNITZER spunta invece ARMIN DALVAI

 ALPE DI PAMPEAGO. 16/09/2018. Ottantacinque  concorrenti si sono dati appuntamento per questa settima  edizione del trofeo “PASSO PAMPEAGO” manifestazione up hill  di 10 chilometri che attraverso il paesino di STAVA congiunge TESERO all’ALPE. La manifestazione, era valida quale  ultima prova della  SUDTIROL CUP, speciale manifestazione articolata in sei prove di impegnative gare in salita.
La “PAMPEAGO”,  si snoda  lungo i 10 chilometri tutti di asfalto su cui si alternano lunghi rettilinei, tornanti sinuosi e pendenze che  si attestano su una medio del 10/12 % e punte che raggiungono il 16%.

Al via un nutrito lotto di concorrenti appartenenti al Team organizzatore assieme e soprattutto a SPOGLER, GSCHNITZER, FANTINATO, ZAMBONI e FENAROLI,  i cinque mammasantissima che hanno dominato l’intera stagione nelle corse che guardano all’insù. Il primo sussulto della corsa viene dal tempo di FENAROLI partito con il pettorale n. 43 in largo anticipo sulle teste di serie che partivano per ultime, 41,05” il suo tempo che resiste fino all’arrivo del lombardo SOGNE (39.04”), nei successivi arrivi strabilia ARMIN DALVAI 38.11” che mette in fila tutti i gli altri aspiranti al successo finale ZAMBONI (39 netti), SPOGLER (39,10”) e THOMAS GSCHNITER (39.49”). Naufraga KEVIN FANTINATO che paga dazio a 3.24” dal vincitore. Al femminile prima piazza per LORNA CIACCI.
Nelle rispettive categorie si impongono:  PICHLER,  DELVAI, GSCHNITZER, ZAMBONI, GOTTARDI, FENAROLI, LINARDI, WEBBER, GHIRARDELLI, VIGL.
A RIKI CARLIN primo classificato nella classifica finale M2,  abbiamo dedicato la "foto della settimana"

 

Per la classifica generale di oggi  vai al downloads in fondo alla pagina -  

SE LE VUOI COMPLETE (di tutta la SUDTIROL CUP) CLICCA QUI

nello "scrollen" sotto alcune belle immagini.  se vuoi ingrandire clicca sulla miniatura.

 

 



< indietro CRONACA, DALLE GARE
lg md sm xs