Tarcisio Linardi

nella GRAN FONDO ROMAGNOLA di RICCIONE Daniele Bergamo si classifica al 5° posto assoluto dopo una volata a otto. e conquista il 1° posto di categoria fra i Senior2:

26 e 28 GIUGNO DUE NUOVE MANIFESTAZIONI. BIKE TUENNO E SENZA FRENI.  clicca su questo testo

ZAMBONI E RAUSCH per un posto sul podio

Trento, 31 marzo 2019. Sabato 6 aprile si ricomincia a fare sul serio.

 

Dopo le prime timide apparizioni   targate 2019, la stagione entra nel vivo  con le manifestazioni a calendario da gareggiare in regione. Dimenticate oramai le gare in linea di qualche anno fa e i circuiti veneti frequentati esclusivamente dai “super g”; Riflettori puntati sulla “SUDTIROL BERG CUP” ( tradizionale challenge di cinque gare, tutte disputate sulle principali salite del’ Altoadige con due marginali sconfinamenti in terra trentina con la Mendola e Pampeago. Il tutto per incoronare a fine stagione il re degli scalatori) e sul TRENTINO MTB che da sole coinvolgono una decina di manifestazioni. Primo appuntamento sabato 6 aprile con la APPIANO MENDOLA gara in salita di 14.800 metri che collega la cittadina Alto atesina con il passo omonimo. Nella passata edizione successo per  ANDREA ZAMBONI che ha avuto la meglio in un convulso finale sull’ emergente MICHAEL SPOEGLER e  HUSEYIN CELEBI. Fra gli iscirtti a questa nuova edizione  si dovranno pure tenere d’occhio SOGNE, DALSANT, DECARLI, ANZELINI, FENAROLI, DAVIDE GOTTARDI e CARLIN tutti concentrati per un posto sul podio della classifica assoluta. Al femminile occhi puntati su CHRISTINA RAUSCH la new- entry della BRAO CAFFE’ alla sua gara d’esordio con la sua nuova maglia.



< indietro LE ULTIMISSIME
lg md sm xs