Se con il nuovo DCPM si adottano i nuovi criteri, BOLZANO in zona rossa.

La nuova stretta sulle zone rosse.  Fermi al palo anche  gli sport di contatto.

 

 

TRENTO, 10 gennaio 2021 (fonte CORRIERE DELLA SERA)

 

Secondo i dati del monitoraggio settimanale reso noto venerdì, il Veneto aveva un’inci denza in sette giorni di 454,31 casi per 100mila abitanti. Sarebbe dunque entrato in zona rossa come l’Emilia-Romagna, la provincia di Bolzano, il Friuli-Venezia Giulia e le Marche.

 

Attività sportiva

Il nuovo Dpcm vieterà l’apertura di palestre e piscine, ma il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora è al lavoro con il Cts per garantire un ritorno graduale alla normalità quantomeno per gli sport individuali. Nella proposta che si sta mettendo a punto rimane confermato che in zona rossa non potrà essere svolta alcuna attività sportiva tranne quella individuale all’aperto. In arancione e in giallo sono bloccate tutte le attività sportive di contatto. Ma in giallo si può pensare di autorizzare le lezioni individuali, anche se gli scienziati continuano a raccomandare la massima cautela nell’uso di docce e spogliatoi. Un progetto che non sarà comunque immediato e che sarà condizionato proprio dall’andamento della curva epidemiologica

 

 

 

 

 

 

 

 

 



< indietro LE ULTIMISSIME
lg md sm xs